MUSICA
Un romantico a Milano
Baustelle

in La malavita, WMI, 2005, testo di Francesco Bianconi

Mamma,

che ne dici di un Romantico a Milano?

Fra i Manzoni preferisco quello vero: Piero

Leggi

C’è un maniaco sul Corriere della Sera

La sua mano per la zingara di Brera è nera

La canzone di quello che è stato definito uno dei gruppi indie “più artistici” è un omaggio allo scrittore Luciano Bianciardi e vi sono svariati riferimenti a Milano e ai suoi più illustri cittadini tra cui non può mancare Piero Manzoni. Non mancano neanche citazioni dei luoghi iconici della città, tra cui la Madonnina, Brera, i Navigli...

Copertina dell’album La malavita, WMI, 2005, testo di Francesco Bianconi

...Nel videoclip compaiono diverse scatolette di Merda d’artista...ovviamente non si tratta di originali!

... In the video clip appear several different cans of Artist’s Shit ... obviously they are not originals!

Fuggi

Cosa fuggi, non c'è modo di scappare

Ho la febbre ma ti porto fuori a bere

Non è niente, stai tranquilla, è solo il cuore

Porta Ticinese piove ma c'è il sole

Quando il dandy muore fuore nasce un fiore

le ragazze fan la fila per vedere

la sua tomba con su scritte le parole

“Io vi amo

Vi amo ma vi odio però

Però vi amo tutti

È bello

È brutto io non lo so...”

“È solo questo”

BAUSTELLE - UN ROMANTICO A MILANO
© Baustelle

MAL DI TESTI, UN ROMANTICO A MILANO, BAUSTELLE

di Dafne D'Angelo 15 Ottobre 2019

https://www.insidemusic.it/mal-di-testi-un-romantico-a-milano-baustelle/


MUSICA
Merda d’artista
Skiantos